/

LASER FRAZIONATO

Smartxide Dot Therapy

Questa tecnica permette di migliorare cicatrici chirurgiche, traumatiche, da acne e varicella o di intervenire solo con finalità estetiche al fine di migliorare le rughe del viso , anche quelle situate in zone più delicate come il contorno occhi o il collo.

Il laser, in più sedute, induce un processo di riepitelizzazione dell’area trattata e a livello del derma stimola la produzione di nuovo collagene, dando alla cute un aspetto più liscio e levigato, attenuando le rughe più profonde e migliorando l’aspetto delle cicatrici più depresse andandole a sollevare.

Rispetto ad altri trattamenti come peeling fisici profondi o un resurfacing laser tradizionale ha il grosso vantaggio di abbreviare i tempi di guarigione permettendo al paziente una più rapida guarigione.

In quali casi si utilizza?

– Melasma

– Cicatrici chirurgiche e non

– Cicatrici da acne e varicella

– Fotoringiovanimento

Responsabile esame: Dott. Riccardo Zuccoli