/

Tomografia computerizzata oculare

il più avanzato mezzo diagnostico degli ultimi anni in campo oculistico permette attraverso una scannerizzazione della retina, l’analisi nel dettaglio delle fibre nervose (follow-up dei glaucomi) e della valutazione delle patologie retiniche maculari e la loro evoluzione.
Fundus Camera è utile nella valutazione e documentazione fotografica del fondo oculare: retinopatia ipertensiva e diabetica, maculopatie, valutazione del nervo ottico, follow-up dei nevi retinici.

Responsabile esame: Dott. Marco Gusmeroli

Strumenti utilizzati:

Tomografo computerizzato oculare - retinografo oculare - pachimetro